Congratulazioni, anche se un po’ in ritardo, a tutti i vincitori dei Restaurant and Bar Design Awards e grazie di cuore a coloro che, in numero gratificante, hanno scelto i prodotti Havwoods.

Nella categoria unificata UK+International l’originale Beast, creato dall’illustratore e scultore Stephen Garrett, si è aggiudicato il premio “Best Identity”. Il ristorante, specializzato in bistecche e crostacei, si trova in un locale interrato dietro Oxford Street, a Londra e non tradisce le aspettative, con i suoi enormi tavoli stile banchetto, i pesanti candelabri e il nostro pavimento, in blocchi masselli disposti a lisca di pesce.

Beast Restaurant

Di stile totalmente opposto è il Wahaca, dall’atmosfera rilassata e vibrante. Progettata da Softroom, questa piccola catena si è aggiudicata già molti premi importanti negli ultimi cinque anni, tra cui un Restaurant and Bar Design Award nella categoria Best Pop-Up. Stavolta il premio è andato al locale di Cardiff, votato come “Best Multiple Restaurant”: vivace e colorato come i mercati messicani a cui si ispira la sua cucina, ha scelto il nostro Henley Rovere Karkor per i suoi pavimenti.

Whack Restaurant

Un altro ristorante londinese, l’elegante Jinjuu progettato da Tibbatts Abel, ha vinto il premio di “Best Standalone Restaurant”. I suoi interni sono una perfetta fusione tra lo stile grezzo industriale tipico dei magazzini newyorchesi e le elaborate e raffinate decorazioni coreane, proprio a rappresentare l’identità coreano-americana della chef Judy Joo e delle sue creazioni uniche. Il pavimento è costituito da tavole stratificate rigenerate, segate trasversalmente per un effetto anticato. I prodotti presenti nel nostro stock che consentono di ottenere un risultato similare sono Relik Rovere Onslow e Henley Rovere Raven, quest’ultimo con una finitura segata più accentuata.

JinJuu Restaurant

Il premio “Best Pub” è stato assegnato all’originale Airport, pub in stile rétro nell’aeroporto di Manchester. A soli 15 metri dal terminal 3, il locale è una meta irrinunciabile per i tanti viaggiatori che popolano l’aeroporto inglese. Con la recente ristrutturazione, sono stati scelti per gli interni sedili stile Spitfire, cabine a forma di motore a reazione, pezzi di eliche vintage e anatre selvatiche vestite da pilota. A completare gli ambienti, tessuti floreali in stile rétro e i nostri pavimenti a lisca di pesce.

Airport Restaurant Airport Restaurant

Pin It on Pinterest

Share This